Istituto culturale m˛cheno

L'acquisizione della sintassi in contesto plurilingue: uno studio longitudinale sui bambini mocheni

Fondazione Cassa di Risparmio di Trento e Rovereto

Il progetto

Lo scopo di questo progetto di ricerca di durata biennale (2010-2012), che vede la collaborazione tra l'Istituto culturale mocheno, l'Area dipartimentale di Studi letterari, linguistici e filologici dell'UniversitÓ di Trento e la FacoltÓ di lingue e letterature straniere dell'UniversitÓ di Verona, e' quello di studiare le dinamiche dell'acquisizione della sintassi in situazioni di plurilinguismo attraverso l'indagine del caso specifico della Valle del Fersina, nel quale si trovano in contatto mocheno, italiano e dialetto trentino. Allo studio della sintassi nell'ambito dell'acquisizione, condotto attraverso il metodo dello studio longitudinale, si affiancherÓ un ampio lavoro di raccolta dati con parlanti adulti di tutte tre le varietÓ principali della valle, in modo da colmare le lacune presenti nella descrizione sintattica di questa lingua.
Oltre a fornire informazioni preziose relative ai meccanismi alla base dell'acquisizione linguistica in contesto bilingue e a completare la descrizione sintattica della lingua degli adulti a cui sono esposti i bambini, il progetto mira a ricostruire un percorso specifico per l'acquisizione linguistica delle tre lingue suddette nel contesto della Valle del Fersina, che possa fungere da punto di riferimento per la creazione di un asilo di minoranza e per l'identificazione di disturbi del linguaggio.
Il progetto di ricerca ha partecipato alla selezione pubblica nell'ambito del Bando 2010 per progetti di ricerca nell'ambito delle scienze umanistiche della Fondazione Caritro e gode, da parte della stessa, di un finanziamento di 40.000 euro.



Scarica il testo completo del progetto